Preloader

Sweeth Tooth

Lorem Ipsum proin gravida nibh vel velit auctor aliquetenean sollicitudin, lorem qui bibendum auctor, nisi elit consequat gravi.
1-677-124-44227 info@your business.com 184 Main Collins Street West V. 8007

FOLLOW US ON INSTAGRAM

Lorem Ipsum proin gravida nibh vel velit auctor aliquetenean sollicitudin, lorem qui

Confettata matrimonio: consigli, suggerimenti e idee per stupire gli ospiti

Torna indietro

Confettata matrimonio: consigli, suggerimenti e idee per stupire gli ospiti

Protagonisti del matrimonio sono, da sempre, i confetti: dolcetti sfiziosi e beneauguranti. La confettata appartiene alle antiche tradizioni legate al matrimonio e, di recente, è stata oggetto di una riscoperta.

Vediamo come nasce questa tradizione, perché è tornata di moda e come allestire una confettata in piena regola per il vostro matrimonio, con l’obiettivo di incantare e stupire gli ospiti.

Confettata matrimonio: antica tradizione

Già gli antichi romani usavano i confetti per festeggiare nascite e matrimoni. All’epoca, però, non era allestita alcuna confettata, ma erano gli ospiti a portare in dono questo dolci, come augurio di prosperità.
Il guscio di zucchero indurito e la forma classica che conosciamo oggi nascono nel 400, con l’importazione dello zucchero dalle Indie.

Viene ideata così la bomboniera e l’usanza di regalarla, ripiena di confetti, in occasione degli eventi importanti della vita.

Un’altra antica usanza legata ai confetti era quella di lanciarli all’uscita degli sposi dalla chiesa, come augurio di fertilità. In questo caso, però, il cuore del confetto non era ripieno di mandorla, ma di un seme di coriandolo.

La confettata nasce dalla tradizione secondo cui gli sposi dovevano girare tra i tavoli con un vassoio d’argento, distribuendo ai loro ospiti dei confetti, per augurare loro salute, felicità e ricchezza.

Quindi, i confetti sono immancabili in ogni matrimonio perché di buon auspicio, praticamente da sempre.

La confettata ora è di moda: ecco perché

La confettata è ora di gran moda nei matrimoni, grazie al riscoperto interesse per gli allestimenti ricercati.

La tradizione è stata rivisitata in chiave moderna: ora, non si tratta semplicemente di distribuire delle bomboniere agli ospiti. Si tratta invece di stupirli.

La confettata deve dare un tocco particolare all’evento e suscitare meraviglia.

Occorre riservare un angolo della location all’allestimento di un buffet elegante e scenografico, tutto dedicato ai confetti. Gli elementi per stupire non mancano, visto che oggi esistono in commercio confetti di ogni gusto, forma e colore.

Comunque, per allestire la confettata perfetta, il primo ingrediente necessario è la fantasia! Ecco alcune idee e suggerimenti.

Da dove partire?

Una confettata che si rispetti richiede l’allestimento di un apposito buffet per i confetti, che segua il tema e il colore del matrimonio.

È possibile inserire tra i confetti bianchi alcuni confetti colorati. Gli accessori del tavolo devono riprendere stile e colori dell’evento.

Segreto di una confettata di successo

I confetti sono immancabilmente apprezzati dagli invitati, purché siano di buona qualità.

Per distinguere il confetto di alta qualità occorre verificare lo spessore della copertura: più lo strato di zucchero è sottile, più il confetto è pregiato.

Quali confetti scegliere?

Il confetto tradizionale è alla mandorla. Ma per sorprendere gli ospiti vi consigliamo di selezionare un assortimento di confetti diversi.

L’ideale per una bella confettata è offrire circa 7/8 gusti in tutto.

In commercio si trovano, oltre al tradizionale confetto alla mandorla, anche: gianduia, pistacchio, caffé, noce, cioccolato bianco, castagna, babà ed altri gusti ancora.

Esistono anche i confetti alla frutta: banana, agrumi, frutti di bosco, lamponi, mango, amarena ecc..

Un consiglio pratico è quello di segnalare ogni gusto con un elegante cartellino, posto davanti al recipiente. Così ogni invitato potrà scegliere senza difficoltà!

Consigli e idee per l’allestimento della confettata

Oltre alla qualità dei confetti, conta anche la loro presentazione.
Sbizzarritevi distribuendo i confetti in recipienti trasparenti di forme e altezze diverse.

Coppe, calici, contenitori, vasi, alzatine, ampolle, coni, barattoli, ecc.

Questi possono essere eventualmente decorati con dettagli, nastri e decori, armonizzati col contesto. Il tutto, scelto con buon gusto ed eleganza.

La scenografia può essere arricchita da addobbi floreali e candele

Utile anche la presenza di piccoli coni o sacchetti di carta o stoffa, dove l’invitato possa riporre i confetti di suo gradimento.

Volete allestire una confettata raffinata ed impeccabile per il vostro matrimonio, ma non sapete da dove iniziare? Consultate una wedding planner con esperienza specifica, che saprà darvi consigli personalizzati.